.
Annunci online

combatrocker
volutamente sgrammaticato
13 marzo 2008
chi ci ha già rinunciato e ti ride alle spalle,forse è ancora più pazzo di te...



Ogni mio gesto deve sempre avere un comune denominatore...il perchè?
Spesso diverso spesso multiplo spesso futile spesso stupido....ma ci deve essere sempre.
Io non credo che mi piacerebbe il contrario.Forse vivrei meglio e sarei anche più piacevole.Anche per chi ti circonda avere sempre qualcuno con mille perchè intorno è intollerabile.
Non fraintendetemi,non sono uno a cui non piace la vita leggere.Penso che un pizzico di leggerezza ti salva la vita.Solo che anche la leggerezza deve avere un perchè.Magari un perchè futile.
Non vorrei cadere nella fiera del qualunquismo da 3000 lire dei tantra delle catene che quotidianamente tempestano le nostre caselle e-mail (a proposito...perchè non si propone mai un bell'inceneritore per i tantra?) ma è la consapevolezza del perchè che ci rende esseri pensanti.
Quindi non sto a spiegarmi i perchè(forse qualcuno si) ma vi elenco le prime cose che mi vengono in mente che vorrei:

Vorrei che i miei genitori siano sempre in salute
Vorrei non perdere mai la loro stima e fare in modo che aumenti giorno dopo giorno.
Vorrei vedere il Napoli vincere almeno una Champions League
(nel caso non fosse possibile mi piacerebbe rivedere anche uno scudetto)
Vorrei che i miei cani non la smettessero mai di abbaiare.
Vorrei lavorare ancora con il prof. e passare altri 5 anni con Guido e Michele in reparto
Vorrei che i miei due ex migliori amici che erano i fratelli che non avevo mai avuto non si fossero trombati a turno la mia ragazza (se proprio volete sapere è questo il motivo dell'apertura del mio blog 4 anni fa).
Vorrei che in Italia capissero che Napoli è importante e che se le cose vanno male è perchè sono anni che ci considerate il vostro gabinetto
Vorrei suonare suonare suonare.come facevo quando avevo 18 anni,dal jazz al funky,al rock e al reggae suonare suonare suonare
Vorrei fare l'amore con Flo (non vi preoccupate è d'accordo: è la mia ragazza :D ) tutti i giorni e vederla ogni mattino dopo
Vorrei non fare più 9 ore di treno per fare il punto di sopra
Vorrei,si fare il medico,ma vorrei anche fare qualcosa di importante nella musica (per poter dopo giustificarmi del fatto di non essere un buon medico)
Vorrei viaggiare

stop

L'isola che non c'è

Edoardo Bennato


Seconda stella a destra
questo è il cammino,
e poi dritto fino al mattino
poi la strada la trovi da te,
porta all'isola che non c'è.

Forse questo ti sembrerà un strano,
ma la ragione ti ha un po' preso la mano.
Ed ora sei quasi convinto che
non può esistere un'isola che non c'è.

E a pensarci, che pazzia,
è una favola, è solo fantasia
e chi è saggio, chi è maturo lo sa:
non può esistere nella realtà!

Son d'accordo con voi,
non esiste una terra
dove non ci son santi né eroi
e se non ci son ladri,
e se non c'è mai la guerra,
forse è proprio l'isola che non c'è
... che non c'è.

E non è un'invenzione
e neanche un gioco di parole
se ci credi ti basta perché
poi la strada la trovi da te.

Son d'accordo con voi,
niente ladri e gendarmi,
ma che razza di isola è?
Niente odio e violenza,
né soldati, né armi,
forse è proprio l'isola che non c'è
... che non c'è.

Seconda stella a destra
questo è il cammino,
e poi dritto fino al mattino
non ti puoi sbagliare perché
quella è l'isola che non c'è!
E ti prendono in giro
se continui a cercarla,
ma non darti per vinto perché
chi ci ha già rinunciato
e ti ride alle spalle
forse è ancora più pazzo di te!











permalink | inviato da combatrocker il 13/3/2008 alle 14:24 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
DIARI
6 marzo 2008
senza un finale che faccia male...




Quando guardavo altre persone che dicevano di avere momenti difficili,mi veniva quasi da ridere.Ma come io che sono insicuro,non stringo niente fra i pugni,ho solo uno zaino pieno di rabbia pesante da portare riesco a sorridere,e chi invece ha tanto si permette il lusso di essere tristi.Poi ti trovi ad un passo da tutti gli obiettivi: professionali,sentimentali,artistici.Improvvisamente ti senti in una gabbia,anche se dorata,ma gabbia.Ti manca il respiro vorresti novità ma sei troppo pigro per cercarle.Allora cerchi pensieri alternativi che ti possano dare un sorriso,ma niente ti stimola.Ripeti gli stessi gesti ossessivamente e meccanicamente.Sembra un quadro di doom dove non si trova la porta.Sembra un sogno in cui sali sali il piano e ti trovi sempre allo stesso livello.Sembra che alla fine non sai a che piano fermarti.
Per non parlare della fortuna.Più vai avanti e più capisci che la vita è una mera questione di fortuna.L'impegno conta al 20% il resto è trovarsi al momento giusto al posto giusto.Rotelle che si incastrano e che fanno partire l'ingranaggio,questa è la vita.Allora tantovale non prendersi troppo sul serio.
Tutte le sere,prima di dormire,cerco di rilassarmi.Può sembrare poco raffinato,ma uno dei pensieri che faccio è : sono il direttore sportivo di un club miliardario e posso comprare tutti i calciatori che voglio (una via di mezzo fra Abramovic e Moratti).A volte invece cerco di costruire la miglior squadra per lottare per la salvezza e allora parto dalla Reggina o dal Siena e penso a chi mantenere e chi vendere e chi comprare.Oppure penso alla miglior formazione rivelazione e allora parto dalla Fiorentina,dall'Udinese o perchè no dal Napoli.

Io non lo so se Nocerino è meglio di Montolivo (ma entrambi devono leccare i piedi ad Hamsik) so solo che mai come adesso,vorrei un pensiero superficiale che renda la pella splendida....



stringimi madre
ho molto peccato
ma la vita è un suicidio
l'amore un rogo
e voglio un pensiero superficiale
che renda la pelle splendida

senza un finale che faccia male
coi cuori sporchi
e le mani lavate
a salvarmi
vieni a salvarmi
salvami
bacia il colpevole
se dice la verità
ma si
ma si
ma si
ma si

passo le notti
nero e cristallo
a sceglier le carte
che giocherei
a maledire certe domande
che forse era meglio
non farsi mai

e voglio un pensiero superficiale
che renda la pelle splendida
a salvarmi
vieni a salvarmi
salvami
bacia il colpevole
se dice la verità
mercy
mercy
mercy
mercy

voglio un pensiero superficiale
che renda la pelle splendida
a salvarmi
vieni a salvarmi
salvami
bacia il colpevole
se dice la verità 
mercy
mercy
mercy
mercy



permalink | inviato da combatrocker il 6/3/2008 alle 22:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
28 maggio 2007
penso che alla serie A manca davvero poco
A volte un fuoco ci brucia dentro.Non riusciamo a sopirlo pur volendocene allontanare semmai stufati da tante altre cose contingenti.

Sono stato un precursore della Blogosfera e per un momento ho sentito il bisogno di allontanarmene.

In un primo momento Combatrocker era tutto quello che Alberto voleva essere e non riusciva ad essere.Poi è diventato il migliore amico,quello degli sfoghi.

Quando sono riuscito ad essere quello che volevo essere e quando non ho avuto niente più da sfogare mi sembrava naturale chiudere questo spazio.

Senza capire che la ragion di esistere di questo blog era la mia irrefrenabile,inassopibile voglia di comunicare.Voglia che non mi passerà mai.

Per questo e altri motivi sono lieto di annunciarvi che...


COMBATROCKER...E' TORNATO 




permalink | inviato da il 28/5/2007 alle 23:0 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa
3 ottobre 2006
granulomi e dolore...cancelli chiusi ed aperti...
Il dolore che cos'è?
Se lo analizziamo da un punto di vista biochimico è una concatenazione di segnali che dalla periferia arrivano al centro delle percezioni.Dalla periferia l'informazione viene trasportata al cervello dove avviene la vera elaborazione del significato dello stimolo.
L'elaborazione sarebbe la localizzazione,la tipologia dello stimolo,e le risposte adattative.
Esistono poi dei sistemi di modulazione...sistemi che il corpo attua per attutire le sensazioni,per adattarsi al dolore,per ridimensionarlo...

Noi nella vita riceviamo una quota di dolore...la riceviamo dalla vita.
C'è chi ne riceve più,altri che ne riceve meno,altri ancora che non se ne rendono conto,ma in questo caso siamo in materia di psichiatria e poco ce ne frega.

Il dolore noi lo elaboriamo...c'è chi riesce ad andare avanti.
Ripartire da un dolore e in poco tempo passare dalla depressione (fidatevi è una malattia...come il diabete,come l'infarto...è una malattia seria ed ha una grossa mortalità) alla serenità.
Fortunatamente sono riuscito a costruire una vita a partire dal dolore.Una vita che mi piace molto.

Un tempo c'era la rabbia,altra sintomatologia che si accompagna al dolore.Però col tempo è svanita...è una reazione acuta.

Una vita che piace dalla mattina che ci si sveglia con la carica di voler far partire una gran giornata,alla sera in cui ti addormenti felice.Ti piacciono i tuoi viaggi,le tue scommesse vinte e stravinte...alla faccia di chi ti credeva un bamboccione incapace...ti giri e li riguardi...sono rimasti nella loro atroce mediocrità!

Il mio dolore è un granuloma.E'una reazione cronica.C'erano periodi in cui lo volevo coprire e nascondere.Periodi in cui lo volevo mettere in mostra.Or

Ora me ne frega altamente dove sia quella fottuta cicatrice.
Di metterla in mostra non mi va perchè penso che la mia vita abbia molte più cose da raccontare ora come ora.
Di nasconderla non mi va perchè le persone che l'hanno procurata meritano di sapere cosa stavano rischiando di combinare...che grazie ad un grande sistema immunitario tutto si è aggiustato,meritano di non avere più il coraggio di guardarmi in faccia e di sperare invano in un mio inarrivabile perdono.

Cari mediocri amici di una gioventù che ormai se ne sta andando...io sto spiccando il volo...me ne frega altamente se voi rimanete quà nel vostro squallore...quella vita per me è ormai è andata e una bellissima mi si sta schiudendo davanti agli occhi...

statevi bene




permalink | inviato da il 3/10/2006 alle 19:38 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa
3 settembre 2006
chi vuol capir capisca



PROGESTERONE SANTO SUBITO



permalink | inviato da il 3/9/2006 alle 19:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa
25 agosto 2006
au revoir ma muse

in realtà sono tornato da parecchio...
circa una settimana...lei è partita l'altro ieri.
Che dirvi...sono state le vacanze più intense della mia vita...
Forse l'estate più intensa della mia vita...
Poi per quanto mi riguarda la mia visione della vita gli aggetivi bello e intenso spesso sono intercambiabili.
Quel 2 agosto non lo dimenticherò mai...All'aereoporto la tensione,veder quell'aereo atterrare aspettare come un cretino all'uscita arrivi.Vederla trovarla bellissima...quel bacio a Mergellina, prendere il treno....arrivare in quella casa,fare l'amore con lei su quel letto instabile.
E poi 15 giorni intensissimi...difficili ma belli...
Troppi troppi ricordi...e due giorni fa la sua partenza...
Un pugno nello stomaco e tante lacrime...
Spero duri tantissimo come le emozioni che ho provato...




Non! Rien de rien ...
Non ! Je ne regrette rien
Ni le bien qu'on m'a fait
Ni le mal tout ça m'est bien égal !

Non ! Rien de rien ...
Non ! Je ne regrette rien...
C'est payé, balayé, oublié
Je me fous du passé!

Avec mes souvenirs
J'ai allumé le feu
Mes chagrins, mes plaisirs
Je n'ai plus besoin d'eux !

Balayés les amours
Et tous leurs trémolos
Balayés pour toujours
Je repars à zéro ...

Non ! Rien de rien ...
Non ! Je ne regrette nen ...
Ni le bien, qu'on m'a fait
Ni le mal, tout ça m'est bien égal !

Non ! Rien de rien ...
Non ! Je ne regrette rien ...
Car ma vie, car mes joies
Aujourd'hui, ça commence avec toi !




permalink | inviato da il 25/8/2006 alle 21:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (13) | Versione per la stampa
DIARI
1 agosto 2006
BLOG IN VACANZA



questo blog e il suo propietario si recano in vacanza in una delle più belle località della campania...
il Cilento...dal 2 al 20 agosto.
Si preannuncia una vacanza molto bella...(facendo corna...)è stato per me un anno bellissimo in cui ho raccolto molto...tante soddisfazioni sul piano universitario e sul piano musicale...
Con me ci sarà una persona speciale...la mia musa transalpina che viene a stare con me 20 giorni...

Come avete potuto notare...sono un po' in crisi dal punto di vista bloggistico...
E' come se non avessi molta voglia di scrivere...diciamo che come in post precendente avete capito...si è chiusa una pagina importante della mia vita...pagina di cui questo blog era protagonista...
Ora le cose nella mia vita vanno alla grande e spero rimangano così per tanto tempo...
Non so potrei anche decidere che forse è meglio chiudere questo blog...solo per non rovinarlo con cose inutili di questo periodo...per lasciarlo così a ricordo di questo periodo della mia vita...
ci penserò quest'estate

vi lascio con un pensiero nella lingua dei secondi classificati al mondiale di calcio (i primi siamo NOIIIIIIIIIIIIII...


Bonnes vacances à tout le monde


 







permalink | inviato da il 1/8/2006 alle 14:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa
7 giugno 2006
la paura è una cicatrice che sigilla anche l'anima più dura!
Capita di scrivere una canzone...capita che piace a tutti.
Capita che per la prima volta che la scrivi per la prima volta ti senti felice di quello da cui sei partito per scriverla.
Capita che qualcuno si metta come nickname...principessa al contrario...e addirittura capita anche che qualcuno si commuova nell'ascoltarla.
Capita che alla fine proprio lei a cui è dedicata finalmente l'ascolti...e lì capisci che finalmente forse si è chiusa una pagina della tua vita...che si doveva chiudere definitivamente...
che forse era il momento giusto per chiuderla...ne una mezz'ora prima ne una dopo(forse in realtà è questione di cinque minuti...come dice il finale della canzone).
E alla fine capisci che la vita è come una fiction in cui ci sono tappe fondamentali che non dimenticherai.

Non si capisce un cazzo da questo discorso ma se sapesse quanto quella pagina si sia aperta quasi contemporaneamente all'apertura di questo blog...se fossi capace di farvi capire quanto ciascuno di voi  ha assistito a questo film...sarei felice...

C'era un tizio che cantava "Io non tremo...ma è solo un po' di me che se ne va..."...e alla fine le emozioni ci portano via qualcosa di noi...ma cazzo...quanto vale la pena tremare!


Steso su un balcone guardo il porto
Sembra un cuore nero e morto
Che mi sputa una poesia
Nella quale il giorno in cui mi lancerò
E non mi prenderanno
Neanche tu mi prenderai
Io non tremo
E' solo un pò di me che se ne va
Giù nella città, dove ogni strada sa
Condurre sino a te e io no
Bye bye, bye bye, bye bye, bye bye BOMBAY
Sai Mimì che la paura è una cicatrice
Che sigilla anche l'anima più dura
Non si può giocare con il cuore della gente
Se non sei un professionista, ma ho la cura
Io non tremo
E' solo un pò di me che se ne va
E' sporca la città, tutto cercherà
Di condurre sino a te e io no
Bye bye, bye bye, bye bye, bye bye BOMBAY




permalink | inviato da il 7/6/2006 alle 22:23 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (6) | Versione per la stampa
30 maggio 2006
dopo anni e anni di cover
....che emozione chiudere gli occhi e cantare "scusami ma io per cinque minuti ti ho amata"



permalink | inviato da il 30/5/2006 alle 20:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa
14 marzo 2006
pensieri di un'incazzatura
le donne sono il guaio del rock,e non quelle che suonano,ma le fidanzate dei musicisti(vedi Yoko Ono)

gli uomini sono stupidi perchè si fanno abindolare da loro,e nella peggiore delle ipotesi le usano per giocare al doppio gioco,facendo con te la bella faccia e dicendoti hai ragione,e facendoti sputare merda dalla fidanzata

le persone si conquistano coi fatti,e sventolare i curricula senza le capacità è da ignoranti presuntuosi e falliti

Le persone più sono mediocri e più vogliono avere modo di parlare,ma che imparassero ad avere le capacità(la semplicità è dei grandi)

Ho chiamato il mio gruppo Apoptosi perchè è un processo a catena.Necessita che tutti i geni cooperino nel processo.Se un gene è malato, e non funziona bene....è molto probabile che nasca un tumore




permalink | inviato da il 14/3/2006 alle 21:14 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa
sfoglia
  

Rubriche
Link
Cerca

Feed

Feed RSS di questo 

blog Reader
Feed ATOM di questo 

blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte

se vi serve un bassista,un consulente,un rompiballe,uno che sente tanta musica,uno a cui chiedere consiglio sulla formazione del fantacalcio,uno che-credetemi-ne ha passate tante,uno che crede che ancora ne debba passare,uno che possa aiutarvi per uno studio sulla terronia...o semplicemente uno con cui fare quattro chiacchiere quando non sapete cosa fare e state cazzeggiando da 2 ore davanti al pc...

  combatrocker83@hotmail.com
  combatrocker83@hotmail.com

 

poche immagini per raccontarmi...



poche frasi per raccontarmi

"...Ho visto le migliori menti della mia generazione distrutte dalla pazzia, affamate nude isteriche,trascinarsi per strade di negri all'alba in cerca di droga..."
Allen Ginsberg

"...guardate che non abbiamo swing Tranne il roteare di quel manganello,sta arrivando l'era glaciale,il sole piomba giù fusione in vista,il grano viene su male le macchine smettono di funzionare ma io non ho paura perché Londra sta annegando ed io vivo vicino al fiume..." 
Joe Strummer

"...Cos'è questo film...? E' la storia di un pasticciere, trotzkista, un pasticciere trotzkista nell'Italia degli anni '50. E' un film musicale. Un musical..."
Nanni Moretti,Caro Diario

"...La storia non si ferma mai,neanche davanti ad un portone...la storia entra nelle stanze,le brucia,la storia da torto e da ragione...la storia siamo noi,siamo noi che scriviamo le lettere,siamo noi che abbiamo tutto da vincere,e tutto da perdere...quelli che hanno letto un milione di libri,insieme a quelli che non sanno nemmeno parlare,ed è per questo che la storia da i brividi,perchè nessuno la può fermare..."
Francesco De Gregori,La storia

".... Ho scritto questo testo di getto e non lo rileggerò, altrimenti ne ricaverei una pagina bianca, con un puntino pulsante, al centro. Delle storie amo l'antefatto e il mistero dopo la fine..."
Diego Cugia,alias Jack Folla

"...sognai talmente forte che mi uscì il sangue dal naso,il lampo in un orecchio nell'altro il paradiso,le lacrime più piccole,le lacrime più grosse,quando l'albero della neve fiorì di stelle rosse,ora i bambini dormono nel letto del sand creek.....e se credente ora che tutto sia come prima perché avete votato ancora la sicurezza, la disciplina, convinti di allontanare la paura di cambiare, verremo ancora alle vostre porte e grideremo ancora più forte per quanto voi vi crediate assolti siete per sempre coinvolti..."
Fiume sand creek,La canzone del maggio.Faber 

"...se sei un barbona,un drogato,un albano,sei fottuto.Ti isolano,sei fuori dal gruppo...(...)...se invece sei una persona normale,rispettabile,se sei nel gruppo,bene o male lavori per il gruppo.E questo non vuol dire necessariamente essere onesti.Anzi.I capi del gruppo sono tipo gli amici dei miei,gran stronzi pieni di soldi che cercano di controllare la gente.Con i partiti,con la censura,con i gruppi economici...(...)...Il gruppo è tutta la merda che ci danno da mangiare...ecco,io credo che se ne esca o essendo intelligentissimi, spiritualmente liberi come i monaci buddisti o come i grandi filosofi, e allora ci si innalza; oppure prendendo il sacco a pelo e andando a vivere alla stazione o nei campi nomadi,e allora ci si abbassa...(...)...non lasciare che ti sottomettano...!!!"
Enrico Brizzi,ultima lettera di Martino
"Jack Frusciante è uscito dal gruppo"


"...dalla montagna verrà il vento,sta nascendo sotto gli alberi,e cospira per un mondo nuovo,talmente nuovo da essere appena un'intuizione,nel cuore collettivo che gli dà la vita..."
sub.com. Marcos

"Under the bridge downtown Is where I drew some blood Under the bridge downtown I could not get enough Under the bridge downtown Forgot about my love Under the bridge downtown I gave my life away..."
Under the bridge,RHCP

"Per cortesia,puoi smettere di fare casino?...sto cercando di trovare qualcosa fra le innate voci di gallina nella mia testa..."
Radiohead,paranoid anrdoid

"Io non tremo...è solo un po' di me che se ne va..."
Bye Bye Bombay,Manuel Agnelli,Afterhours


Una squadra a  farmi palpitare

 


tante cose a gustarmi e disgustarmi

MI PIACE:
Napoli, Bologna, Roma, Milano, Messina,il Trentino, Firenze, il Garda, la Francia, l'Emilia Romagna, la Sicilia, l'Umbria,la pizza a filetto, Nicol'o'furgon,Carmel'a's'zos, l'Argentina, Maradona, la Bossa nova, Gattuso, Adriano, Coppi, Juri Chechi, il movimento Cassina, il rugby, gli All Blacks e la Haka, tutti gli sport, le olimpiadi e le paralimpiadi, Totti, Careca, Alemao, Di Canio(come calciatore), Zola, Manuel Agnelli,il mio grande Napoli, Neruda, Baudelaire, D'Annunzio, Nick Hornby, Andrea De Carlo, Enrico Brizzi, il buon vino rosso, Veron, Miccoli, Naomi Klein, la famiglia Agnelli, tutti i giornalisti de "La Repubblica", le Iene, mai dire goal,il gruppo della Dandini, Max Tortora, Max Giusti, i Gem Boy e tutte le parodie in generale, le donne acqua e sapone, Crozza, Pedros, la medicina, le scienze della vita, Ferrari, BMW, Alfa Romeo, Pantani, Cunego, i Simpson (soprattutto Homer),Il Bogadillo, il Don Quixotte, i Pelagus, i Red Hot Chili Peppers, I Clash, Nirvana, Smashing Pumpkins, Radiohead, Muse, Coldplay, tutto il punk della scena epitaph, il rock del disagio, De Gregori, Beppe Grillo, Fabio Volo, De Andrè, Guccini,la pasta al pesto, la pasta con la panna, Ligabue, Ruggeri, Gino Paoli, Carmen Consoli, Elisa, le iene, i Fichi d'India (i frutti), Fiorella Mannoia, Nanni Moretti, Luigi Lo Cascio, Stefano Accorsi, gli orali agli esami, Gabriele Muccino, i documentari sulla seconda guerra mondiale e sul caso Moro, Oztepeck,gli U2 e l'Irlanda, gli amici che ti rispettano e hanno tatto, le frasi ad effetto, Nino D'Angelo,i Fedayn(gruppo tifosi del Napoli), Telecaprisport, i viaggi, nutella, i cani, le piccole e belle coincidenze, Oronzo Canà e l'allenatore nel pallone, la storia contemporanea, i sogni, gli ideali, la beat generation, Hendrix, alcuni telefilm, il sesso, l'amore, i rapporti "non istituzionali", i cartoni di Nicola Brusco, Monica Bellucci, Laura Morante, le donne complicate, Van Gogh, Elio Faso Roccotanica e Mangoni, Salvator Dalì, Kandiski, Francesca Neri, le e-mail e i sms che non ti aspetti, i testi delle canzoni di Raf, Stefania Mezzoggiorno, Julia Roberts, Rita Haywords, Robert De Niro, Report, Santoro, Dustin Hoffman, i piccoli cinema di periferia, Indro Montanelli, Marx, Heagel, Kant, Marlon Brando, l'umiltà, la solidarietà, l'intelligenza, il bee bop, il basso, il contrabbasso, gli strumenti a fiato, i dolci,i viaggi, la musica dal vivo, il Chievo e le altre piccole outsider, Che Guevara, Marcos, il cinema il mercoledì, i cattolici...quelli veri, i buoni libri.

NON MI PIACE:
Berlusconi, la pasta col cavolo, Schifani, il modern, la palestra, l'ansia, le paranoie, i mediocri e la mediocrità, il nozionismo, vantarsi delle scopate, gli sboroni, gli snob, quelli che non sanno guidare, Kakà, Shevchenko, Inzaghi, Vieri, Del Piero, la nuova pallosissima F1, la Juve, il Milan, Carraro,Di Canio(come uomo), Galliani, Matarrese, questo calcio "maalato", chi si dimentica del mio compleanno, i Fichi d'India (i comici), la banalità, Vespa, Annamaria Franzoni, i reality show, la Moda, Emilio Fede, i cattolici ipocriti, Del Piero, la banalità, i programmi di Michele Guardì, il finto moralismo, Torino, Cento Vetrine, Fernanda Lessa, la falsità e l'ipocrisia, la retorica, chi giudica l'amicizia solo in base a quanto tempo si trascorre assieme, chi ti giudica per come vesti, gli scritti agli esami, le gatte-morte, le puttan-suore, Top Girl(giornalino delle teen ager), i tipi e le tipe Fashion, Controcampo, Quelli che mettono sullo stesso piano i repubblichini di Salò con I Partigiani,Maria De Filippi, chi maltratta e abbandona gli animali, Costantino, Uomini e Donne, Buona Domenica, Maurizio Costanzo, i giochi d poetere e di partito, Giorgino, Bush, Blair, Feltri, Belpietro, D'Alema, Rutelli, Gasparri, Manzoni, i professori di anatomia alla mia facoltà (ora lo posso dire...), i chitarristi che se la tirano senza motivo, le vel-/letter-/sched-/puttan-/mignott-/not-/le canter-/tutte le vallette che finiscono con -ine, i thrillerini del cazzo, le Boy Band, il timbro della voce di Raf, le multisale, il rock autocelebrativo,Condoleeza Rice, Gigi D'Alessio e tutti i neomelodici, le risposte multiple, Biagio Antonacci, Paolo Meneguzzi, Massimo Di Cataldo, Paolo Vallesi, Laura Pausini, Justin Timberlake, la prosopopea, la presunzione degli ignoranti, quelli che fanno gli alternativi di mestiere,quelli che si professavano amici e lentamente te l'hanno infilato dove non splende il sole, chi non ha le palle di essere coerente con le proprie azioni...

una donna sola per emozionarmi...




iniziative ed adesioni


Iscriviti al Vaffanculo Day



Vday 
Free Tibet

Basta! Parlamento pulito
Zappiamo Forbice

passaparola



IL CANNOCCHIALE